Restituzione merce

Puoi esercitare il diritto di recesso entro 14 giorni, da quello in cui hai ricevuto il pacco.

Per recedere dal contratto:
> accedi al tuo account
> clicca su "Storico e dettagli degli ordini"
> clicca sul prodotto che desideri restituire
> scorri in giù con il mouse fino alla voce "reso merce"
> spunta l'articolo da restituire
> clicca su "fai una nota di restituzione".
Nella tua mail troverai la comunicazione di avvenuta notifica del recesso. Sarai a breve contattato dal nostro staff.

Se preferisci, puoi informarci della tua volontà di recedere anche via mail al seguente indirizzo: support@salvadoriarteshop.com o via fax al numero: +39 0422 881957.
Scarica qui il modulo per il recesso

...................................................................................................

6) Diritto di recesso

Il Cliente ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 (quattordici) giorni. Più precisamente, il periodo di recesso scade dopo 14 (quattordici) giorni da quello in cui il Cliente acquisisce il possesso fisico dei prodotti acquistati on line.

Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente è tenuto a informare il Fornitore della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita, utilizzando il “Modulo di Recesso” che troverà nella specifica pagina web del sito internet del Fornitore www.salvadoriarteshop.com/Restituzione merce, e quindi inviandolo all’indirizzo di posta elettronica support@salvadoriarteshop.com, ovvero via fax al n. +39 0422 881957.

Il Cliente può anche compilare e inviare elettronicamente il modulo tipo di recesso o qualsiasi altra esplicita dichiarazione direttamente sul sito web del Fornitore accedendo al proprio account pernsonale, come precisato nella pagina www.salvadoriarteshop.com/Restituzione merce.

In ogni caso, senza ritardo, il Fornitore confermerà l’avvenuta ricezione della comunicazione di recesso del Cliente, inviando a questo apposita e-mail.

Per rispettare il termine di recesso è sufficiente che il Cliente invii la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso sopra evidenziato.

 

7) Effetti del recesso (modalità di rimborso e restituzione dei prodotti)

Se il Cliente recede dal presente contratto, saranno a questo rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a favore del Fornitore, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei soli costi supplementari derivanti dall' eventuale scelta di un tipo di consegna diverso da quello meno costoso standard offerto dal Fornitore), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui il Fornitore viene informato della decisione del Cliente di recedere dal contratto.

Detto imborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente per la transazione iniziale, salvo che il Cliente non abbia espressamente convenuto altrimenti con il Fornitore; in ogni caso, il Cliente non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.

Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei prodotti da restituire.

Il Cliente è tenuto a rispedire i prodotti al Fornitore, senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui ha comunicato il suo recesso dal presente contratto. Il termine è rispettato se i prodotti vengono rispediti prima della scadenza del periodo di 14 (quattordici) giorni.

La restituzione dei prodotti dovrà avvenire mediante Bartolini corriere espresso.

I costi diretti della restituzione dei prodotti saranno a carico del Fornitore.

Per aversi diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, i prodotti devono essere restituiti integri (non devono essere stati utilizzati dal Cliente od essere stati da questo danneggiati) e nella loro originale confezione (eventuali etichette identificative devono essere ancora attaccate ai prodotti in quanto costituiscono parte integrante degli stessi). In ogni caso, il Cliente resta responsabile della diminuzione del valore dei prodotti risultante da una manipolazione dei prodotti diversa da quella necessaria per stabilirne la loro natura e caratteristiche. Al riguardo si precisa anche che, proprio al fine di stabilire la natura e le caratteristiche dei prodotti, il Cliente è tenuto a manipolarli ed ispezionarli con la dovuta diligenza, nello stesso modo in cui gli sarebbe consentito farlo in un negozio.

Infine, si precisa anche che i supporti, le tinte, le sostanze chimiche e altri materiali utilizzati nei prodotti e/o nei procedimenti di fabbricazione possono variare nel tempo, vale a dire in ragione di ordini conclusi ed evasi dal Fornitore in tempi successivi. Inoltre, anche luce, vapore ed altri fattori caratteristici dell'ambiente (quali, ad esempio, esposizione al solo dei prodotti, alte temperatura dell’ambiente, etc.), potranno parimenti determinare variabilità di colore tali anche da non permettere il perfetto accoppiamento di elementi acquistati in tempi diversi. Quanto sopra non potrà costituire motivo per contestazioni e/o richieste di risarcimento o di indennizzi di qualsivoglia genere.